“Il Kimi Raikkonen Segreto” la biografia del pilota finlandese

Strano ma vero: Kimi Raikkonen, conosciuto in tutto il mondo come “Ice Man” per via del suo “particolare” carattere, qualche settimana fa ha pubblicato il suo primo libro autobiografico in lingua svedese e finlandese. La versione inglese è attesa per metà ottobre, mentre per quella italiana non sono ancora uscite informazioni utili.

Grazie al racconto di alcuni lettori sono usciti particolari molto interessanti sulla vita di Raikkonen, alcuni possono sembrare scontati mentre altri un po’ meno.

1) Secondo Raikkonen, l’alcool allevia lo stress. Nel 2012 partecipò a un party di 16 giorni e quando arrivò al Gran Premio di Spagna chiuse 3°.

 

2) Una volta ha dormito in una sorta di asciugatore dopo essersi completamente bagnato fingendo di essere uno sciatore.                  

3) È stato trovato a dormire nudo nel letto di un attore sconosciuto nella mattinata della sua prima apparizione ufficiale da pilota Ferrari.

4) Non ritiene che il ritiro sarà una cosa così difficile da superare, quando accadrà.

5) Non risponde mai al telefono, perciò i suoi amici hanno smesso di chiamarlo.

6) Durante il servizio militare era ubriaco e in ritardo, e non poteva passare per l’ingresso principale, e dunque insieme ad un amico decise di scavalcare una recinzione. Sorpresi dalle guardie, l’altro ragazzo venne fermato, mentre Kimi riuscì a nascondersi in un fosso. Scavalcò poi un recinto e si chiuse in una baracca, sperando di trovare riparo sino al mattino, sfuggendo ai cani dei militari che lo inseguivano. Il mattino seguente è stato scoperto, ubriaco e infangato. Per punizione è rimasto confinato per circa 20 giorni.

 

7) Il principe del Bahrain ha organizzato una caccia all’uomo per scoprire chi aveva spinto Kimi in una piscina nel 2012, rovinandogli il telefono. Il colpevole era un amico del figlio del principe. Per scusarsi con Kimi, il reale del Bahrain gli ha organizzato il viaggio di ritorno con il suo jet privato.

8) Una volta ha provato a passare dopo il suo bagaglio attraverso lo scanner dell’aeroporto, per avere un’immagine del suo corpo. Le autorità lo hanno minacciato con le catene alle caviglia e interrogato. 

9) Raikkonen non aveva la pazienza di andare a scuola, quindi fece armi e bagagli e se ne andò in Olanda.

 

10) Tale era la volontà di Kimi di arrivare in Formula 1, che il padre arrivò a svolgere tre lavori in contemporanea per finanziarlo nel costoso mondo dell’automobilismo.                                                                                                                                                                                                             

11) Una volta Kimi ha aggiustato un bagno rotto nel motorhome Ferrari – perché il suo yacht ne aveva uno identico – e i membri del team sono rimasti scioccati.

12) Ha detto che Ron Dennis è un maniaco del controllo, ma non gliene fa una colpa, è semplicemente nato così.

13) Dopo che gli è stata comunicata al telefono la chiusura dell’accordo con la Ferrari per il 2014, ha gettato il suo cellulare in mare.

14) Stando a quanto dice Louis Camilleri, che era tra gli invitati al matrimonio di Raikkonen e Minttu, Kimi ha rivolto a sua moglie un discorso spontaneo di dieci minuti, definito “uno dei più belli mai ascoltati”. Inoltre ha riferito che il finlandese tratta tutti allo stesso modo, dall’amministratore delegato agli uomini delle pulizie.

 

Ringraziamo la testata online “FormulaPassion.it” dalla quale abbiamo estratto i divertenti aneddoti reperibili al seguente link